L'autorizzazione paesaggistica costituisce un provvedimento amministrativo obbligatorio richiesto per eseguire interventi edilizi in aree soggette a tutela paesaggistica. Viene richiesto all’ente amministrativo competente, solitamente la Regione o il Comune.

Per maggiori informazioni fare riferimento all’art. 142 del d. lgs 42/2004 (Codice dei beni culturali e del paesaggio).

Hai trovato la risposta?